Month: July 2015

Hibiscus palustris

Ho comprato all’Orticola l’Hibiscus palustris. Il venditore mi ha promesso che – se tenuto bene – sarebbe cresciuto mostruosamente e avrebbe fiorito a Luglio. Tutto secondo i piani.

E’ una pianta stranamente autoctona (a me l’hibiscus fa venire in mente non so perchè l’Africa), teoricamente presente nel centro-nord, in particolare lungo il Po. Presente anche in palude Brabbia (probabilmente introdotto) nella Cava Bergamina a Bernareggio (MI) oggetto di riqualificazione, nel Parmense (Riserva Naturale Torrile e Trecasali), in Toscana (Lago di Massaciuccoli)

hibiscus palustris boccioli

hybiscus palustris - fiore

hybiscus palustris interno

Spero che mi abbiano venduto la versione selvatica.

Una descrizione dell’ibisco palustre la si può trovare nel libro SOS piante acquatiche già recensito: https://acquaeterra.wordpress.com/2013/04/30/sos-piante-acquatiche/