Month: August 2017

Guerrilla water gardening I – Aggiornamento

ad un anno e mezzo dall’intervento ho notato un risultato rilevante:

  1. La Marsilea, come immaginavo, non ce l’ha fatta.
  2. La soldinella alias Hydrocotyle vulgaris si è sviluppata tantissimo come da foto:

 

 

 

 

 

Advertisements

Tavira – dove fiume e mare si incontrano

Alla foce del fiume Gilão nella cittadina di Tavira (Portogallo), per effetto delle maree l’acqua è salmastra. La bassa marea scopre aree popolate da granchi violinisti. Sono presenti piante di palude salmastra.

panorama

IMG_20170821_121402

Suaeda Maritima

IMG_20170821_121416

Salicornia

IMG_20170821_121432

IMG_20170821_121638

Spartina Maritima

IMG_20170821_121531

Spartina Maritima – dettaglio

IMG_20170821_122307

uca tangeri femminauca tangeri maschio occhiuca tangeri maschio

Ecco alcune fonti di informazione:

Parco naturale ria Formosa

 

L’acquario di Takeshi Amano a Lisbona

Questo acquario enorme lo si può ammirare all’Oceanario di Lisbona, nelle aree temporanee. E’ fatto a forma di L e contiene immense praterie acquatiche con caridine e piccoli pesci.

https://www.oceanario.pt/en/exhibitions/temporary-exhibition/

 

DSC_1515

Ecco una panoramica di due dei lati

DSC_1513

Il terzo lato; si vedono piante emergere.

DSC_1516

L’effetto è spettacolare e da una sensazione di armonia e pace

DSC_1514

Dettaglio delle piante che emergono dalla superficie

DSC_1508

Piante sommerse

DSC_1507

Prateria

DSC_1506DSC_1504

Ninfea tropicale vista da sotto

DSC_1502

Pesci vicino ad una “prateria”.

Il genere è abbastanza distante dagli acquari low-tech e che esprimono singoli ecosistemi che piacciono a me. Mi sembrano anche poco  naturali.

In ogni caso sono splendidi; non capisco perché l’esposizione è temporanea.