Val Masino – aree umide

Anche se viste frettolosamente, la Val Masino ha delle bellissime aree umide, probabilmente date dalla geologia del luogo. Mi riprometto di tornarci in futuro per il solo scopo di guardare queste aree con maggiore dettaglio.

bdr

Eriophorum vaginatum – Pennacchi guainati

bty

Stellaria alpina

bty

Pinguicula sp. ( leggo su questo sito Pollen morphology of alpine butterworts che in val Masino c’è la Pinguicola leptoceras però sarà più probabilmente vulgaris, alpina non credo perchè ha le foglie più a punta )

bty

Trichophorum caespitosum – Tricoforo cespuglioso

bty

da identificare

bdr

Sfagno (Sphagnum sp.). C’è un’altra pianta che sembra Idrocotyle vulgaris (ma non è).

bdr

Parnassia palustris

bty

Da identificare

bdr

Rumex sp.

img_20180728_113212.jpg

Thelypteris palustris credo.

bty

Da identificare

img_20180728_113550.jpg

Da identificare

bty

Astrantia minor

bty

Sembra Trifoglio fibrino. Ma non è di certo, cercherò di capire ma non sarà facile.

bty

Beh l’acqua che scava il famoso granito locale. Lo chiamo granito ma è certamente qualcosa di diverso.

bdr

Da identificare (sarà dura)

bty

Cirsium palustre

bty

Saxifraga aizoides

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s