gerride

Acqua a Parigi /1

Il post non vuole essere esaustivo. Nonnonnò.

Vi racconto che ho visto davanti a Notre Dame (sìsì proprio lì) un cartello che mi ha fatto sobbalzare:

biodiversite de paris

Ovviamente scrivendo poche parole chiave su internet scopro che lo vendono a 2 Euro, a:

Maison du Parc et du Bois
Parc Floral de Paris
Bois de Vincennes
75012 Paris
Métro : Château de Vincennes

http://www.paris.fr/pratique/paris-au-vert/nature-et-biodiversite/affiches-sur-la-faune-et-la-flore-parisiennes/rub_9233_stand_85229_port_22522

(si possono anche scaricare)

Inforcata la bici sono andato e tornato vincitore.

 

 

Advertisements

Stagno in quota

La natura incontaminata, ma soprattutto la scarsezza di sorgenti di eutrofizzazione (anche se a dire il vero ci sono le mucche che non scherzano), permettono un’alta biodiversità – ma diciamola in un altro modo – un incanto di vita anche a degli stagni insignificanti.

stagno primiero

Ecco lo stagno. Già bello così, ma dopo un attimo di attenta osservazione mostra i suoi tesori. Alcuni li ho fotografati, con le difficoltà del caso.

gerride N

Gerride che nuota tranquillo.

tritone alpino 1

Tritone alpino! Già visto da lontano, in questo stagno sono riuscito ad osservarlo molto bene, e mi ha anche “minacciato” girandosi sulla pancia per mostrare la livrea arancione! La foto è difficile perché mancava il sole e la superficie è piena di riflessi.

tritone alpino 2

Qui viene in superficie – boh – a respirare?