potentilla palustris

Trentino – Lago Calaìta

Quest’anno, con un inverno con nevicate abbondanti e un’estate mite, ovviamente è stato una manna per le piante acquatiche.
Anche il lago Calaita non fa eccezione. Il lago è molto pieno anche ad Agosto, e le sponde sono completamente inondate.

La Flora come è noto, è ricca di biodiversità con numerose specie rare quantomento in Trentino; ovviamente non sono entrato nelle aree proibite (mi sembra che la sponda ovest sia tutta interdetta). Tuttavia sono riuscito ad individuare almeno alcune piante notevoli.

carice sp

ciuffo di Carice

poligonum amphibium

Lamineto occupato da Polygonum amphibium in fiore.

poligonum amphibium - fiore

Primo piano del fiore di Polygonum amphibium. Bello! (sono anche riuscito a non cadere in acqua)

poligonum e potentilla

Una chicca: compresenza di poligono e Potentilla palustris, anch’essa in fiore, probabilmente facilitato dall’ “acqua alta”

potentilla palustre - primo piano

Primo piano del fiore di Potentilla palustris a riva.

Ranunculus reptans - prato

Area con Ranunculus Reptans. Da notare la forma delle foglie.

Ranunculus reptans - fiore - primo piano

Fiore di Ranunculus Reptans

juncus sp

Propaggine di giunchi nel lago (Juncus sp.)

juncus - primo piano

primo piano. Juncus filiformis?

jacobaea alpina

senecio alpino – Jacobaea alpina.

Non sono riuscito ad individuare lo Sparganium emersum, forse è sull’altra sponda del lago.

Un elenco delle piante presenti si trova sul sito del Parco di Paneveggio. http://www.parcopan.org/it/visita/localita/lago-di-calaita-p55.html

Un blog che riporta varie informazioni su piante del lago è il seguente: http://primiero-lamon.blogspot.it/

PS: non mi sorprenderò mai abbastanza che sia consentita la pesca.

Il lago Calaita d’inverno lo trovi in questo post

Advertisements

Lago di Candia

Per caso mi sono imbattuto nella descrizione di una pubblicazione:

Peretto, Renato e Corna, Giuseppe

Fior di Parco

Guida alla flora del Parco Naturale provinciale del Lago di Candia

Torino : Provincia, 2012. – 159 p.

Sono andato al centro del parco per prenderlo, il lago di Candia è vicino ad Ivrea ed è all’interno di un parco naturale, in una posizione incantevole e defilata.

Il libro elenca un numero impressionante di piante presenti, fra cui le rare:

  • Menyanthes Trifoliata
  • Viola Palustris
  • Sagittaria Sagittifolia
  • Potentilla Palustris
  • Ludwigia Palustris
  • Hottonia Palustris
  • Salvinia Natans
  • Marsilea Quadrifolia
  • Nynphaea Alba
  • Hydrocharis Morsus Ranae
  • Nynphoides Peltata
  • Utricularia Australis
  • Trapa Natans

Che roba!

ci tornerò con più calma.

peretto